Dio ti accetta così come sei

Io infatti sono il minimo degli apostoli e non sono neppure degno di essere chiamato apostolo, perché ho perseguitato la chiesa di Dio. Ma per la grazia di Dio sono quello che sono; e la sua grazia verso di me non è stata vana, anzi ho faticato più di tutti loro, non io però, ma la grazia di Dio che è con me. (1 Corinzi 15:9-10)

L’apostolo Paolo si ricordava di avere perseguitato la chiesa di Dio, nonostante questo Dio non l’aveva escluso, al contrario, dopo la sua conversione, aveva fatto di lui il suo testimone presso i gentili. Paolo sapeva che non avrebbe potuto cancellare il suo passato di persecutore, ed era consapevole che il radicale cambiamento nella sua vita era stato il risultato della grazia di Dio.

Se Dio ci accetta così come siamo, con tutto il nostro passato, comprese le esperienze infelici di cui ci vergogniamo, allora anche noi dobbiamo accettarci per come siamo. Essere consapevoli della Sua grazia ci impedisce di sminuire noi stessi, perché sappiamo di essere figli di Dio, amati da lui, e sappiamo anche che attraverso la Sua grazia siamo trasformati ogni giorno per diventare suoi testimoni.

Il nostro passato, ci ricorda che siamo stati salvati per grazia e non per i nostri meriti è questo ci impedisce di inorgoglirci.

Voi infatti siete stati salvati per grazia, mediante la fede, e ciò non viene da voi, è il dono di Dio, non per opere, perché nessuno si glori. Noi infatti siamo opera sua, creati in Cristo Gesù per le buone opere che Dio ha precedentemente preparato, perché le compiamo. (Efesini 2:8-10)

2 Comments

  1. Io credo a questo con la mia mente, ma come farlo accettare al mio ❤️, visto che mi sento spesso indegna di Lui? C’è tanta paura dentro me e spero che il Signore venga presto a scacciarla ma nn è facile…..

    • Cara Cinzia, siamo tutti indegni, ma il Signore ci ama lo stesso. E’ come un genitore con i propri figli, continua ad amarli anche quando non si comportano bene. Non dubitare, abbi fede e chiedi a lui di aiutarti ad aumentare la tua fede. Che Dio di benedica

Rispondi a adminCancel Reply