Mai soli

Quando dovrai attraversare le acque, io sarò con te; quando attraverserai i fiumi, essi non ti sommergeranno; quando camminerai nel fuoco non sarai bruciato e la fiamma non ti consumerà, perché io sono il SIGNORE, il tuo Dio, il Santo d’Israele, il tuo salvatore; io ho dato l’Egitto come tuo riscatto, l’Etiopia e Seba al tuo posto. (Isaia 43:2-3)

Quando nella vita attraversiamo momenti bui, a causa della più diverse avversità, possiamo ritrovarci soli, per nostra scelta o perché non siamo capiti da chi ci sta attorno. La solitudine è riconosciuta universalmente come la principale causa di depressione. In tutto il mondo colpisce milioni di persone e provoca centinaia di migliaia di morti ogni anni.

Come possiamo reagire quando veniamo a trovarci in questa triste situazione? Affidandoci nelle mani di Dio. L’uomo che scrive questo meraviglioso versetto e che riceve queste parole dal Signore, ha sperimentato nelle diverse prove della vita la costante presenza del Signore.

Non saremo mai soli se permettiamo a Dio di entrare nel nostro cuore e liberarci dai nostri peccati. Egli sarà sempre con noi, nella gioia come nelle difficoltà. Dio stesso promette: “Io non ti lascerò e non ti abbandonerò” (Giosuè 1:5).

E’ motivo di grande gioia sapere che qualcuno è sempre al nostro fianco, pronto ad ascoltarci, a capirci e, soprattutto, a intervenire in nostro favore. Non aspettare che sia troppo tardi, non lasciarti affondare dalla solitudine. Sperimenta oggi la consolante presenza di Dio!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *