Spera in Dio

Perché ti abbatti, anima mia, perché gemi dentro di me? Spera in DIO, perché io lo celebrerò ancora, perché egli è la mia salvezza e il mio DIO. (Salmi 43:5)

Quante volte il nostro animo si è abbattuto? Quante volte il nostro morale era così a terra, che niente e nessuno potevano risollevarlo? Tante.

Ci sono dei momenti in cui lo scoraggiamento imperversa e il malessere sale impietoso, in cui tutto è buio, e i raggi del sole sembrano non penetrare in nessun modo. Eppure, in quei momenti, c’è Qualcuno che veglia su di te, che ti osserva, che scruta il tuo animo e ti comprende. Conosce i sentimenti del tuo cuore e interpreta alla perfezione i tuoi pensieri e per questo ti invita a rivolgerti a Lui.

Devi sapere che in qualsiasi momento Dio è pronto ad accoglierti e farti Suo. La tua fonte di salvezza deve essere solo il Signore. L’unico aiuto, nei momenti più tristi della tua vita, può derivare soltanto da Dio. Egli è la tua salvezza, la tua speranza! Non confidare negli uomini, ma spera solo nel tuo Dio.

I momenti di tempesta passeranno, il sole tornerà a splendere più forte di prima, il Signore sarà con te, pronto a sostenerti e godere con te della gioia ritrovata. Loda il Signore, celebra il suo Santo nome e spera soltanto in Lui!