Piena fiducia

Il SIGNORE è il mio pastore: nulla mi manca. (Salmi 23:1)

Quale consapevolezza ed estrema serenità infonde nei nostri cuori questa affermazione di Davide! Egli sapeva con certezza di appartenere al gregge il cui sommo Pastore è il Signore Dio e questa consapevolezza produsse nella sua vita un profondo senso di appagamento e serenità.

Non era un uomo che si curava della sua vita, ma Dio stesso! Non erano le sue risorse o abilità a garantirgli la serenità, piuttosto la certezza che le risorse di Dio sono inesauribili! Davide poteva riposare sicuro, non a motivo dei suoi beni, tantomeno per l’assenza di pericoli o difficoltà, ma perché aveva affidato la sua vita alla cura divina!

Nulla mi manca, perché il Signore è il mio Pastore! Possiamo oggi sinceramente affermare lo stesso? Viviamo in un mondo deluso, insoddisfatto e pieno di paure: quante pecore smarrite senza pastore. Quanti affidatisi a guide umane hanno provato l’amarezza della delusione. Considera ciò che dice Davide. Quando il Signore è il nostro Pastore, abbiamo tutto in Lui.

Non continuare a vagare qua e là, il Buon Pastore ti sta cercando, non temere le avversità, abbi piena fiducia in Colui che ti ama.

Leave a Reply