Il patto

Porgete l’orecchio e venite a me; ascoltate e voi vivrete; io farò con voi un patto eterno, vi largirò le grazie stabili promesse a Davide. (Isaia 55:3)

La parola patto nel dizionario italiano recita così: accordo, convenzione tra due o più parti. La maggior parte delle persone nel mondo si accordano per fare patti, intese, alleanze tra due o più persone. Basti pensare al mondo politico, stipulano accordi o patti che però non vengono mai rispettati.

Quante volte noi stessi non abbiamo mantenuto un patto? Oppure quante volte siamo stati delusi da un patto non mantenuto da qualcuno che ci aveva promesso qualcosa? L’essere umano purtroppo tenderà sempre a non mantenere i patti, ma quando è Dio a fare un patto con noi, allora è tutto differente.

Nella Bibbia Dio ci parla di numerosi patti che ha fatto con l’uomo, come ad esempio l’arcobaleno, la circoncisione, la croce. Ogni volta che Dio fa un patto con noi, è sempre pronto a portarlo a termine. Lui non violerà nessun accordo fatto, non verrà mai meno, non si tirerà mai indietro.

Il patto della croce è quello che ci fa capire la natura di Dio, che ha inviato il Suo unico Figlio per morire e donarci la vita eterna; il Suo è un patto che fino al giorno d’oggi vale per chiunque crede e apre il suo cuore a Cristo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.