La Bibbia: leggila tutti i giorni della tua vita

Terrà il libro presso di sé e lo leggerà tutti i giorni della sua vita, per imparare a temere il SIGNORE, il suo Dio, a mettere diligentemente in pratica tutte le parole di questa legge e tutte queste prescrizioni, affinché il suo cuore non si elevi al di sopra dei suoi fratelli ed egli non devii da questi comandamenti né a destra né a sinistra. Così prolungherà i suoi giorni nel suo regno, egli con i suoi figli, in mezzo a Israele. (Deuteronomio 17:19-20)

Il motivo per cui le persone non leggono la Bibbia è perché non hanno tempo. Molte volte abbiamo il tempo per noi, e qualche anno fa questa teoria è stata provata.

Un credente ha fotocopiato il libro di Filippesi, l’ha tagliato in varie parti, ed ha incollato ogni foglio su un quotidiano: riempiva solamente tre colonne della prima pagina! Se abbiamo letto il quotidiano, avremmo potuto leggere anche il libro di Filippesi; quindi vuol dire che il tempo ce l’abbiamo, visto?

In effetti non è che non abbiamo tempo; abbiamo scuse che non ci permettono di ricevere la benedizione che Dio vuole darci. Il tempo lo dobbiamo gestire noi; molti passano le loro giornate senza far nulla, lasciano che il tempo scorra velocemente, senza ritrovarsi nulla a fine giornata. In quel caso il tempo ha deciso per loro.

Troviamo il tempo per onorare la Parola di Dio ogni giorno. Apriamo la Bibbia e chiediamo a Dio di darci intendimento, affinché possiamo comprendere quello che Lui ci vuole dirci.

Dio benedice i credenti che osservano e adempiono i Suoi comandamenti, così chi vuole vivere rettamente avrà una relazione più forte con Dio nelle Sue vie. Troviamo il tempo per essere tra i favoriti di Dio.

SIGNORE, gradisci le offerte volontarie delle mie labbra e insegnami i tuoi giudizi. (Salmi 119:108)

Leave a Reply