La Bibbia, un tesoro!

Ma chi ha assistito al consiglio dell’Eterno? Chi ha visto, chi ha udito la sua parola? Chi ha prestato attenzione alla sua parola e l’ha udita? (Geremia 23:18)

Un venditore ambulante di libri cristiani aveva venduto una Bibbia in un paesino polacco. Tre anni dopo, passando ancora in quel paese, ebbe la gioia di trovarvi non meno di duecento persone che, solo leggendo la Bibbia avevano trovato in Gesù il loro Salvatore.

Appena ho trovato le tue parole, le ho divorate; la tua parola è stata per me la gioia e l’allegrezza del mio cuore, perché il tuo nome è invocato su di me, o Eterno, DIO degli eserciti. (Geremia 15:16)

Poiché possedevano un solo esemplare del prezioso volume, essi avevano avuto l’idea di togliere la rilegatura e di dividere quella Bibbia in numerosi porzioni, organizzando una rotazione per poterne approfittare tutti.

Oh! quanto son dolci le tue parole al mio palato! Son più dolci che miele alla mia bocca. (Salmo 119:103)

Molte pagine le avevano copiate, altre – o le stesse – le avevano imparate a memoria, per imprimersele nella mente e nel cuore.

Ho conservato la tua parola nel mio cuore per non peccare contro di te. (Salmo 119:11)

Ignorando questo fatto, il venditore propose agli abitanti del paese di riunirli per fare loro recitare alcuni versetti particolarmente importanti.

Io provo grande gioia nella tua parola, come chi trova un gran bottino. (Salmo 119:162)

Ed ecco che a turno, con sua grande sorpresa, essi si misero a recitare alcune porzioni intere che avevano imparato a memoria.

La tua parola è una lampada al mio piede e una luce sul mio sentiero. (Salmo 119:105)

Come il giovane Samuele di cui ci parla la Sacra Scrittura, consideravano molto preziose le Parole di Dio.

Samuele intanto cresceva e il SIGNORE era con lui e non lasciò andare a vuoto nessuna delle sue parole. (1 Samuele 3:19)

Abbiamo questa fame e questa sete della Parola di Dio?

Il Signore è la mia parte; Io ho detto di osservare le tue parole. (Salmo 119:57)

Noi che non abbiamo problemi per procurarci una Bibbia, che forse ne possediamo più di un esemplare, la leggiamo? La crediamo? La rispettiamo?

La somma della tua parola è verità; e tutti i tuoi giusti decreti durano in eterno. (Salmo 119:160)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.