La salvezza offerta a tutti

Secondo la legge, quasi ogni cosa è purificata con sangue; e senza spargimento di sangue non c’è perdono. (Ebrei 9:22)

L’opera della salvezza per mezzo del sangue di Gesù è un soggetto fondamentale della Bibbia. Questo filo “rosso”, rappresenta il messaggio fondamentale del Vangelo per la salvezza dell’intera umanità. Il segno rosso, o scarlatto, a scopo d’identificazione si trova un po’ dappertutto …, soprattutto nella Sacra Scrittura.

Lo usavano anche in tempi passati: E quegli uomini le dissero: «Noi saremo sciolti dal giuramento che ci hai fatto fare, se tu non osservi quello che stiamo per dirti: quando entreremo nel paese, attaccherai alla finestra per la quale ci fai scendere, questa cordicella di filo rosso; radunerai presso di te, in casa, tuo padre, tua madre, i tuoi fratelli e tutta la famiglia di tuo padre. (Giosuè 2:17-18)

Altri esempi si potrebbero portare per convincere tutti, credenti e non credenti, che molti passi della Parola di Dio contengono una o più frasi che offrono la possibilità di conoscere la dottrina della salvezza per mezzo del sangue di Gesù.

Nello stesso modo, dopo aver cenato, prese anche il calice, dicendo: «Questo calice è il nuovo patto nel mio sangue; fate questo, ogni volta che ne berrete, in memoria di me. (1 Corinzi 11:25)

Questo è buono e gradito davanti a Dio, nostro Salvatore, il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità. (1 Timoteo 2:3-4)

Facciamo in modo che tutti sappiano che solo in Gesù Cristo vi è salvezza! E che per mezzo del Suo sangue, il Suo sacrificio sulla croce e la Sua resurrezione, l’uomo è liberato dalla condanna eterna.

Come è stabilito che gli uomini muoiano una volta sola, dopo di che viene il giudizio, così anche Cristo, dopo essere stato offerto una volta sola per portare i peccati di molti, apparirà una seconda volta, senza peccato, a coloro che lo aspettano per la loro salvezza. (Ebrei 9:27-28)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.