Mentre sei peccatore

Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi. (Romani 5:8)

Alcuni dichiarano: “Dio è lassù nel cielo e noi siamo qui sulla terra …”, intendendo che Egli sia indifferente di fronte ai problemi e alle necessità del genere umano. La Bibbia insegna qualcosa di completamente diverso. Da essa apprendiamo, infatti, non soltanto che Dio è interessato ai singoli individui, ma soprattutto che Egli ama intensamente ogni persona.

Il Signore ama l’uomo, nonostante la condizione di peccato in cui versa. Il peccato, che consiste nella trasgressione della legge di Dio, rende l’uomo indegno di un Dio Santo e Giusto. Nonostante il Signore detesti il peccato dell’umanità, Egli ama ogni peccatore, non fa nessuna distinzione di sesso, età, condizione sociale o etnia.

Il Suo amore, inoltre, ha espressione concrete. La più alta manifestazione è nel dono di Cristo sulla croce, per il perdono dei peccati e per la salvezza eterna. Il Suo amore non ha eguali. Nessuno ama come Lui. L’amore umano è condizionato dall’atteggiamento delle persone, non l’amore divino. Egli ama anche chi non Lo ama.

Qual è la tua risposta all’amore di Dio? Vai a Lui con tutto il cuore. Chiedigli di perdonarti confidando nel sacrificio di Gesù e sperimenterai la grandezza dell’amore di Dio per te.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.