Non confondere l’amicizia

Io, l’Eterno, investigo il cuore, metto alla prova la mente per rendere a ciascuno secondo le sue vie, secondo il frutto delle sue azioni. (Geremia 17:10)

Franco e Ilaria erano amici da molto tempo, frequentavano gli stessi ambienti e lavoravano insieme da parecchi anni; inoltre lei era sposata con il suo più caro amico. Franco si era separato dalla moglie e chiedeva consiglio ad Ilaria su tutto.

Un giorno, le comprò un mazzo di rose e le dichiarò il suo amore. La notizia fu sconvolgente e lasciò la donna senza parole, ma dopo qualche minuto, ripresasi dallo schock, l’amica gli spiegò che non intendeva affatto rovinare la sua famiglia.

Non fece alcun ceno ai suoi sentimenti, per cui Franco, insistendo, le chiese: “Tu cosa provi per me? Mi hai detto che non vuoi rovinare la tua famgilia, ma non mi ha detto che non ricambi i miei sentimenti!”. Ilaria lo guardò e rispose: “Non te l’ho detto perché, mettendomi nei tuoi panni, mi sono accorta che è facile scambiare un’amicizia fraterna con l’amore quando si è nel bel mezzo della fine di una relazione. Ti capisco, ma ripeto che non voglio rovinare la mia famiglia: amo mio marito e i miei figli, e voglio restare con loro!”

Spesso le persone si ritrovano situazioni analoghe: quella ciòe di scambiare una profonda amicizia per qualcosa di più. La Bibbia dice che il cuore è ingannevole più di ogni altra cosa, ma allora a chi bisogna chiedere consiglio prima di decidere?

A Colui che scruta le menti e i cuori e il cui unico interesse è quello di vederci felice ed evitarci sofferenze: il Signore. Confrontati con Lui e sarai sicuro di non sbagliare!

Leave a Reply