Non siate una preda

Guardate che nessuno faccia di voi sua preda con la filosofia e con vani raggiri secondo la tradizione degli uomini e gli elementi del mondo e non secondo Cristo; perché in lui abita corporalmente tutta la pienezza della Deità; e voi avete tutto pienamente in lui, che è il capo di ogni principato e di ogni potenza; in lui siete anche stati circoncisi di una circoncisione non fatta da mano d’uomo, ma della circoncisione di Cristo, che consiste nello spogliamento del corpo della carne: siete stati con lui sepolti nel battesimo, nel quale siete anche stati risuscitati con lui mediante la fede nella potenza di Dio che lo ha risuscitato dai morti. (Colossesi 2:8-12)

Quando qualcuno è stato attirato verso Cristo diventa bersaglio di colui che la Bibbia chiama satana, il diavolo.

Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare. (1 Pietro 5:8)

Ma questo nemico non si mostra sempre allo scoperto ed è ancora più pericoloso. Una delle sue astuzie più sottili è di insinuare, a fianco della verità divina, gli errori inventati dallo spirito umano separato da Dio. A volte è l’immaginazione cha ha libero corso, inventando miti e superstizioni di ogni genere sotto la copertura della “religione”, altre volte è il ragionamento filosofico, cioè il razionalismo, il modo peggiore di usare la propria ragione.

Non lasciamoci prendere nella trappola di una falsa conoscenza. Lo spirito umano è capace di esplorare molti campi nel mondo visibile, ma non ha alcun titolo, a meno che sia rischiarato dallo Spirito di Dio per sondare il mondo invisibile. Gli è necessaria la rivelazione di Dio contenuta nella Parola di verità. Al di fuori di questo, sbaglia strada.

I principi morali di questo mondo senza Dio sono fondati sull’alta opinione che l’uomo ha di se stesso, mentre Dio dice che è un peccatore. E’ su Cristo solo che riposano la certezza, la pace e la gioia del credente.

Leave a Reply