Quale Amore!

Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. (Giovanni 3:16)

Questo versetto è la chiave di tutta la rivelazione di Dio, la migliore sintesi del messaggio biblico, la risposta divina, universale e risolutiva, a tutte le necessità umane.

Innanzitutto, questa dichiarazione ci parla dell’amore più grande: Dio stesso. Egli non può che amare le proprie creature, seppure esse L’abbiano ripudiato, peccando contro di Lui, il Suo amore è più grande della nostra ribellione.

Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi. (Romani 5:8)

Questo brano, inoltre, riesce a conferire all’amore un senso compiuto. L’amore di Dio non è espresso in senso lato, ma si dimostra praticamente, senza risparmio, nel dono più grande: Suo Figlio, offerto come sacrificio per il nostro peccato.

In ultimo, queste parole di Gesù ci parlano della vita più grande, vera e traboccante! L’amore e il dono di Dio, infatti, producono vita in chi si accosta a Cristo per fede. Il dono di Dio è perfetto, come perfetta è la vita che esso ancora elargisce, poiché scaturiscono dal Suo amore.

Fatti conquistare dal Suo grande amore, accetta il dono più grande che Dio stesso poteva farti e ricevi la vita più grande che puoi vivere in Cristo: fallo oggi stesso!

Leave a Reply