Scartare un figlio

Beati coloro le cui iniquità sono perdonate e i cui peccati sono coperti. (Romani 4:7)

L’operazione era riuscita, la donna sarebbe stata madre di una bambina. Era andata negli Stati Uniti, dall’Australia, per sottoporsi all’inseminazione artificiale. Era già madre di quattro maschietti, ma voleva alla follia una bambina.

Il medico, però, le aveva detto che avrebbe avuto dei gemelli di cui uno era un maschietto. La donna impallidì, non se l’aspettava. Voleva solo una bimba, non un altro maschietto. Quindi disse al medico con freddezza di lasciar crescere solo la bambina.

Queste sono le conseguenze della scienza moderna e della vita di oggi. La donna sperimentò quello che può essere definito quasi un miracolo. Tuttavia, con la stessa perfidia di chi soffoca un gattino o un cagnolino che non vuole, chiese al medico di ammazzare il maschietto che portava in grembo.

Che cosa succede alla nostra società? Che cosa succede all’essere umano? E’ mai possibile che l’uomo abbia perso valore diventando come un fiore appassito o una scarpa vecchia che si può rifiutare con sdegno?

Tutto questo è il prodotto dell’insensibilità morale che si manifesta nella società attuale e dell’indifferenza verso Dio e le Sue leggi eterne.

Ci sarà qualcosa che possiamo fare per cambiare la rotta sbagliata e falsa della nostra società? Si, possiamo vivere in modo da essere un modello di vita per chi ci circonda. Ciò può succedere quando Cristo è il Signore delle nostre azioni.

Possiamo reagire prima che sia troppo tardi e che la vita perda valore. Possiamo ritornare a Dio e alle Sue leggi. Possiamo pentirci del nostro materialismo ed egoismo, e chiedere a Dio che ci perdoni e ci rigeneri.

Facendo così, Cristo, il Signore che trionfò sul peccato e sulla morte, verrà in nostro aiuto e ci salverà. Diamoci completamente a Cristo.

Leave a Reply