Un dono non si paga

Ma ora, liberati dal peccato e fatti servi di Dio, avete per frutto la vostra santificazione e per fine la vita eterna; perché il salario del peccato è la morte, ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore. (Romani 6:22-23)

Un anziano uomo in Estremo Oriente invitò il suo più caro amico nella sua capanna e gli mostrò un cofanetto con all’interno delle perle. Poi gli disse: “Come sai, ho avuto un figlio che era la mia gioia ed il mio orgoglio. La sua passione era la pesca delle perle. Sognava sempre di trovarne una che fosse più bella delle altre che aveva pescato. Un giorno la trovò, eccola qui, è davvero la più bella, ma per trovarla è rimasto a lungo sott’acqua ed è morto poco dopo”.

Il vecchio chinò il capo e si asciugò una lacrima, poi aggiunse: “Ho sempre conservato con cura e gelosia questa perla, ma ora che non mi resta molto più da vivere, la regalo a te”. “Che meraviglia!”, esclamò l’altro, poi aggiunse: “No, non voglio che me la regali. La compro. Dimmi il prezzo!”. Immediata fu la risposta dell’altro: “Questa perla non ha prezzo, è costata la vita di mio figlio, nessuno sarebbe abbastanza ricco per poterla acquistare”.

Dio regala la salvezza e la vita eterna a chiunque Lo accetta. Gesù, unigenito Figlio di Dio, è morto sulla croce come prezzo di riscatto per pagare ed espiare i peccati di tutti quelli che pongono in Lui la loro fiducia.

Forse pensi ti poter acquistare il dono di Dio con le buone opere. Nessuno mai potrà ripagare con azioni o denaro ciò che Gesù ha pagato per noi sulla croce! Dio ti ama al punto da aver donato il Suo Figlio affinché tu non perisca, ma abbia vita eterna. Cosa aspetti ad accettare il Suo grande dono?

Leave a Reply