Fonte di vita

Questo libro della legge non si allontani mai dalla tua bocca, ma meditalo, giorno e notte; abbi cura di mettere in pratica tutto ciò che vi è scritto; poiché allora riuscirai in tutte le tue imprese, allora prospererai. (Giosuè 1:8)

Che cosa sarebbe successo se Giosuè non si fosse premurato di nutrire la sua mente con la Parola del Signore? Certamente non avrebbe mai conquistato la Terra Promessa e, per quanto Dio desiderasse donargliela, egli non l’avrebbe mai ottenuta.

La stessa cosa vale per ciascuno di noi. Se desideriamo che le promesse di Dio diventino una realtà concreta nella nostra vita, è necessario che ci curiamo di mettere in pratica le Sue indicazioni, certi che sarà il Signore stesso a darci la capacità di fare qualunque cosa e non le nostre forze o la nostra intelligenza.

Le promesse che Cristo ci ha fatto, non si realizzeranno finché ci comportiamo con negligenza davanti alle sfide che si presentano a noi ogni giorno, tanto meno conducendo una vita cristiana mediocre. E’ indispensabile che ci fortifichiamo credendo nel nostro onnipotente Redentore.

Allora, dove finora abbiamo fallito e dinanzi ad ostacoli, opposizioni insormontabili, potremo riuscire sempre meglio. Non permettiamo che nulla e nessuno ci allontanino dalla Parola di Dio. Essa è la fonte più alta e duratura di vita!

Leave a Reply