Frodatori

Ed egli stesso ha dato alcuni come apostoli, altri come profeti, altri come evangelisti e altri come pastori e dottori, per il perfezionamento dei santi, per l’opera del ministero e per l’edificazione del corpo di Cristo, finché giungiamo tutti all’unità della fede e della conoscenza del Figlio di Dio, a un uomo perfetto, alla misura della statura della pienezza di Cristo, affinché non siamo più bambini, sballottati e trasportati da ogni vento di dottrina, per la frode degli uomini, per la loro astuzia, mediante gli inganni dell’errore, ma dicendo la verità con amore, cresciamo in ogni cosa verso colui che è il capo, cioè Cristo. (Efesini 4:11-15)

Il termine tradotto in Efesini 4:14 con frode, significa ancor più esattamente imbroglio, raggiro. Deriva, in greco, dalla parola che designa i dadi da gioco, che si possono truccare o alterare segretamente. E’ ciò che fanno le persone che cercano di interpretare le Sacre Scritture in modo che esse diano loro ragione variandone abilmente il senso.

Facciamo attenzione a non lasciarci ingannare da simili frodatori. E come evitare questi lacci se non leggendo attentamente la Parola di Dio, per essere formati da essa, leggendola con preghiera, affinché Dio stesso, per mezzo dello Spirito Santi, ci faccia conoscere la verità.

Ma quando verrà lui, lo Spirito di verità, egli vi guiderà in ogni verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutte le cose che ha udito e vi annunzierà le cose a venire. (Giovanni 16:13)

Non è forse significativo che gli apostoli, come avevano già fatto prima i profeti dell’Antico Testamento, ci mettano continuamente in guardia contro questa falsificazione e sviamento della verità delle Sacre Scritture?

Tra i procedimenti impiegati dai settari e dagli eretici di tutte le specie, uno dei più comuni consiste nell’isolare un passo dal suo contesto, o anche dare a una porzione della Bibbia un valore superiore al testo, come se gli Evangeli fossero superiori alle Epistole, il Nuovo Testamento all’Antico.

La Bibbia forma un tutt’uno dal principio alla fine, essa testimonia della stessa verità, è per intero la Parola di Dio, essa ci conduce sempre a Gesù Cristo.

Leave a Reply