Il Signore non cambia

Poiché io, il SIGNORE, non cambio; perciò voi, o figli di Giacobbe, non siete ancora consumati. (Malachia 3:6)

Viviamo un’epoca segnata da repentini cambiamenti, tecnologici e culturali. Ci sono mutamenti nei rapporti coniugali, familiari e sociali. Seppure su posizioni talvolta opposte, tutti concordano che ciò rappresenti un’involuzione invece che un progresso. Tali cambiamenti rischiano di consumare velocemente la vita degli individui.

Ma in una società in continuo fermento e instabilità, c’è un fondamento saldo e veramente sicuro: Dio, il Signore non cambia. Le antiche virtù di Dio, sono le stesse ancora oggi, la Sua potenza, la Sua saggezza, la Sua giustizia e la Sua verità non mutano.

Egli è sempre stato il rifugio, l’aiuto propizio per il Suo popolo, Egli non è cambiato nel Suo amore e nella Sua santità. Dio ci “ama d’un amore eterno”. Egli non cambia idea sul peccato: la Bibbia inizia e termina con la preclusione della vita eterna al peccatore. Tuttavia Egli desidera ancora perdonare, salvare e trasformare quanti accolgono l’invito dell’Evangelo.

Tante cose sono state stravolte nella tua vita in quest’ultimo periodo, ma non lasciarti condizionare dai cambiamenti. Sappi che l’Immutabile non è cambiato nei tuoi confronti. Egli ancora ti ama e vuole operare nella tua vita.

Leave a Reply