Prendi la piccola volpe

Prendete le volpi, le piccole volpi che danneggiano le vigne, perché le nostre vigne sono in fiore. (Cantico 2:15)

Un vecchio contadino durante la stagione dell’inverno, avendo trovato una serpe intirizzita dal freddo e avendone avuto compassione, la prese e se la mise in seno. Quella poi, riscaldandosi e riprendendo la propria natura, ferì il benefattore e lo uccise. Allora lui morendo disse: “Ho quello che mi merito, perché ho avuto compassione di quella bestia malvagia”.

Tanti cristiani fanno come il vecchio contadino: per pietà o negligenza trascurano i piccoli vizi o peccati nella loro vita, senza sapere che stanno covando nel proprio seno qualcosa che li danneggerà per sempre.

Come figli di Dio e templi dello Spirito Santo, non dobbiamo lasciare spazio nella nostra vita ad alcun tipo di vizi. Queste “piccole volpi” sono dannose per la nostra vita e noi dovremmo pregare Dio affinché, anche coloro che ne sono schiavi, possono uscirne.

Se anche tu hai accolto nel tuo seno “una serpe”, sappi che esiste una via d’uscita. Se davvero vuoi essere libero da ogni vizio, chiedi a Dio di risolvere questo problema e affidati a Lui. chiedi agli altri di pregare per te. Apri il tuo cuore allo Spirito Santo e Dio ti darà vittoria e forza per andare avanti.

Leave a Reply