Se potessimo …

Sei tu stato chiamato quando eri schiavo? Non ti affliggere; se però puoi divenire libero, è meglio che lo fai. (1 Corinzi 7:21)

Se potessimo cambiare la bugia con la verità, il ricevere con il dare, l’odio con il perdono, il dubbio con la fede, l’invidia con la generosità, l’intolleranza con la pazienza, da durezza con la flessibilità, la paura con il coraggio, il desistere con il perseverare, la superbia con l’umiltà l’ozio con il lavoro …

Se potessimo cambiare tutto questo sentiremmo la presenza di Dio come mai prima nella nostra vita.

La verità, la generosità, il perdono, la fede, la pazienza, il coraggio, la perseveranza e l’umiltà sono caratteristiche che appartengono a Gesù Cristo. Averle vuol dire somigliarGli, e due persone che si somigliano sono sempre insieme perché condividono le stesse cose.

Continueremo a dire “se potessimo” oppure inizieremo a fare qualcosa per cambiare quello che non va in noi? Fai un esercizio; quando ti capita la possibilità di dire una bugia, cogli l’occasione per dire la verità.

Essa ti aprirà una nuova porta, ti chiuderà quella sbagliata e ti condurrà alla via della libertà.

Leave a Reply