Chi è il capo del mondo?

Se il nostro vangelo è ancora velato, è velato per quelli che sono sulla via della perdizione, per gli increduli, ai quali il dio di questo mondo ha accecato le menti affinché non risplenda loro la luce del vangelo della gloria di Cristo, che è l’immagine di Dio. (2 Corinzi 4:3-4)

Quando tutto va male, molti additano subito un responsabile, e il principale indiziato è sempre Dio! Ma chi è ora a capo del mondo? E’ satana, ci dice la Bibbia: è lui “il dio di questo mondo” perché l’umanità ha abbandonato il vero Dio.

Dal giorno in cui Adamo ha ascoltato la voce del tentatore, l’uomo è stato cacciato dal paradiso e vive in un mondo in cui regna satana, “il principe della potenza dell’aria, di quello spirito che opera oggi negli uomini ribelli” (Efesini 2:2).

Gesù definisce satana “il principe di questo mondo” (Giovanni 12:3); 14:30; 16:11). Ma Lui, il Figlio di Dio, con la Sua morte in croce seguita dalla risurrezione, ha vinto definitivamente il diavolo perché ha dato all’uomo la possibilità di scampare alla condanna eterna (v. Ebrei 2:14).

Però il diavolo è ancora in grado di nuocere. Soltanto quanto il Signore verrà a regnare, satana sarà legato e per mille anni non potrà sedurre l’umanità. Poi sarà gettato nello “stagno di fuoco e di zolfo” (Apocalisse 20:10).

Il diavolo sa di essere vinto e conosce il suo destino; nel frattempo, scatena “le forze spirituali della malvagità” (Efesini 6:12) per mandare in rovina l’umanità e fermare, se fosse possibile, la testimonianza dei credenti, travestendosi anche da “angelo di luce” (2 Corinzi 11:14).

Non dimentichiamo che in questo mondo abbiamo a che fare con un nemico, ma un nemico vinto! La Bibbia ci avverte: “Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare. Resistetegli stando fermi nella fede” (1 Pietro 5:8). E non cessiamo mai di pregare!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.